Altro che casual! I look da sbarco a Venezia

Per l'arrivo al Lido le star scelgono solo grandi brand, da Giorgio Armani a Fendi

I vip lo sanno bene, soprattutto al Festival di Venezia i riflettori su di loro sono sempre accesi. Non si tratta solo di scegliere una mise che lasci tutti a bocca aperta sul red carpet, in ogni momento l’outfit deve essere adeguato, a iniziare dallo sbarco al Lido: si sa, la prima impressione è quella che conta. Gli abiti sono leggeri e freschi, dall’apparenza casual, ma in realtà firmati dai brand più prestigiosi: Gucci, PradaArmaniValentino.

Sono i dettagli a farsi notare: Emma Marrone punta sulla cravatta, Natalie Portman sulla mantella, Ilaria Spada sullo chemisier a righe.
Non fatevi ingannare dal “pigiama” di Stefania Rocca, dai pantaloni a vita alta di Stella Egitto o dalle “anonime” décolleté di Giulia De Lellis: dietro questi look si nascondono grandi nomi della moda.
Le donne, in generale, preferiscono le gambe scoperte: da JasmineTrinca in shorts a Melissa Satta in miniabito Alberta Ferretti. Ma c’è chi non rinuncia ai pantaloni, come Sveva Alviti in Tommy Hilfiger. Largo anche ai tessuti impalpabili, come quello dell’abito Fendi indossato da Emma Stone, e alle fantasie floreali (vedi il minidress di AnnabelleBelmondo). E le scarpe? Una regola non c’è: Fiammetta Cicogna le prefersice flat, Georgina Rodriguez non può fare a meno dei tacchi.

Nemmeno gli uomini rinunciano a essere trendy al loro arrivo a Venezia. Il “padrino” della mostra, Michele Rindino, punta su un classico black&white firmato Dior, mentre Francesco Motta osa una camicia optical gialla e nera. Non fermatevi alle apparenze con AlessandroBorghi: il suo stile rilassato è più esclusivo di quanto pensate!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here