BURBERRY, COMINCIA L’ERA DI RICCARDO TISCI. COSÌ LO STILE ALLA PRIMA SFILATA

London Fashion Week, nuovo direttore creativo italiano al debutto non tradisce attese

Burberry era sicuramente l’hot ticket di stagione, in questa edizione di London Fashion Week, e la prima collezione del marchio con al timone creativo Riccardo Tisci, non ha certamente tradito le attese. Con modelle di eccezione come Irina Shayk, Natalia Vodianova o Stella Tennant, e sullo sfondo di una colonna sonora creata apposta per l’occasione dai Massive Attack, il designer pugliese salito sul podio della più british delle maison, ha mandato oggi in passerella un guardaroba primavera-estate che è un tributo al Regno Unito, come pure al suo melting pot attuale di creatività, stili e tradizione.
“E’ una celebrazione delle culture, delle tradizioni e dei codici di questa storica casa di moda e dell’eclettismo che contraddistingue un Regno oggi meravigliosamente variopinto”, ha spiegato Tisci parlando di ‘Kingdom’. S’intitola così infatti la linea d’esordio che segna il nuovo corso del brand per rivolgersi ora ad un pubblico più ampio e di ogni età.

Accanto all’abbigliamento formale più rispettoso della continuità, fanno capolino indumenti di streetwear. Ed ecco che in pedana si sono succeduti dapprima trench, impermeabili cinti in vita da fasce elastiche, soprabiti in tweed, pencil skirts, gonne a pieghe e bluse con fiocco per lei e abiti di taglio sartoriale (doppio petto e non) per lui. Poi il tono stilistico è cambiato, passando da un’eleganza ‘borghese’ a uno stile più giovane e anticonvenzionale fatto di T-shirts, camicie maschili, corsetti, leggings, vestiti mini anche con scanzonati motivi Gingham e abitini in pizzo per la donna e silhouette più decostruite, con maniche a raglan e capi con stampe e pattern più audaci.
Rispunta naturalmente il tradizionale check di Burberry, che s’insinua però negli indumenti senza mai creare look totalizzanti. La palette punta su colori neutri con accenti di rosso, mentre l’evening-wear si tinge di nero dando forma a sinuosi abiti in jersey, orlati di perline gioiello o frange dorate che sembrano rubate alla passamaneria. Lo styling fa leva sulla stratificazione ed è giocoso soprattutto per l’Uomo in versione street, con catene che stringono i blazer e ombrelli indossati in foggia di zaino.
Selezionati capi femminili e maschili della collezione di esordio di Tisci saranno in vendita il 17 settembre per 24 ore esclusivamente su Instagram, We Chat e nel rinnovato flagship store di Burberry in Regent Street.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here