CHIC MILITARE PER IL DECENNALE DI VICTORIA BECKHAM

Stilista smentisce tour Spice Girls. Prossima fermata Londra

LA SFILATA

Chic militare. Austerita’ adrogina. Colori sobri, con molto verde kaki, marrone e nero, la vita segnata da una grande cintura, le spalle sottolineate, la maglia che aderisce al corpo con sprazzi di plisse di seta che si aprono come conchiglie. Victoria Beckham ha inaugurato l’anno del suo primo decennale nel mondo della moda regalando alle sue clienti una collezione sobria e elegante, per il prossimo autunno inverno, ma anche una delusione alle ammiratrici della sua prima incarnazione come Posh Spice. Il tanto chiacchierato tour delle Spice Girls non si fara’, almeno per ora.
Victoria aveva parlato con Vogue in vista della sfilata di oggi alla James Burden House, una storica palazzina dell’Upper East side che ospita normalmente una prestigiosa scuola cattolica “all girls”, Sacred Heart, frequentata ai suoi tempi da Lady Gaga.
Le speranze di un ritorno sulla scena di una delle “girl band” più amate degli anni Novanta, fenomeno internazionale già con il singolo del debutto “Wannabe” del 1996, erano nate a due decenni dallo scioglimento quando la Beckham era apparsa su Instagram ai primi di febbraio assieme a Geri Halliwell, Emma Bunton, Mel B, e Mel C. TMZ aveva parlato di un tour in preparazione in Gran Bretagna e che poi avrebbe preso il volo per gli Stati Uniti.
Tutto prematuro. Anche se “e’ stato fantastico vedere le ragazze, per ora non vado in tour. Le ragazze non vanno in tour”, ha detto l’ex Posh Spice che nei prossimi mesi sara’ occupata a confezionare la sfilata dei dieci anni, non piu’ a New York ma a Londra, dove le Spice Girls si erano riunite l’ultima volta per i giochi di Londra 2012. Oggi ad applaudire Victoria nel salone specchi, ori e stucchi della James Burden Mansion a un passo da Fifth Avenue c’erano una ottantina di persone con il marito David e tre dei quattro figli – Harper, Romeo e Cruz – in prima fila. “Ho voluto che questa presentazione fosse una celebrazione discreta del dove sono arrivata dai miei primissimi appuntamenti a New York 10 anni fa”, ha detto la 43enne Victoria che ha mandato in passerella silouhettes complesse, in alcuni casi multi-strato, portate da modelle in mocassini e sandali bassi, ma anche un cappotto di ciniglia a stampe animali, una strizzata d’occhio al debole di Scary Spice per le tutine leopardate. Molta carne al fuoco dunque per l’ex Posh Spice, che ha smentito anche le voci di un reality in stile Kardashian che avrebbe dovuto includere i suoi familiari. Nel futuro di Victoria, stando almeno a Royal Watch, c’e invece uno spazio molto posh con Meghan Markle, la fidanzata del Principe Harry, che le avrebbe chiesto di fare da fashion consultant nei mesi che precedono il matrimonio di maggio a Windsor Castle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here