“Grande Fratello Vip”, Daniele Bossari: “Bevevo tantissimo, mi facevo schifo”

Il conduttore ha raccontato la sua rinascita, arrivata grazie alla famiglia e al reality

1

Al Grande Fratello Vip è tempo di emozioni per il promesso sposo Daniele Bossari. Sopra la Casa arriva un aereo per lui e sul suo volto spunta subito il sorriso, oltre a qualche lacrima di gioia. Dopo il periodo buio, l’affetto dei suoi fan è quello che gli serve per farlo ripartire. “Bevevo tantissimo, mi facevo schifo. La chiamata del Grande Fratello è stata la mia rinascita” ha  raccontato davanti alle telecamere.

Ora è sereno, ma la vita di Bossari non è sempre stata facile. A momenti di grande felicità ne sono seguiti altri di profonda apatia. “A 15 anni sapevo esattamente cosa volevo fare e me la sono goduta appieno. Questo momento d’oro, però, è finito quando sono arrivate le critiche” ha spiegato, tracciando la linea della sua vita.

“Ero vulnerabile e mi hanno fatto male queste frecce al cuore, ma ho incontrato Filippa che mi ha salvato. Ho capito che sarebbe stata la donna della mia vita, mi è sempre stata accanto. Stella è arrivata sull’onda di questo amore, è il senso delle nostre vite” ha raccontato Bossari.

Un’onda d’amore che è riuscito a tenerlo a galla anche durante il periodo più brutto: “Il telefono non squillava più. Mi sono chiuso e ho iniziato a bere tantissimo, mi facevo schifo. Mi stavo autodistruggendo e mi sono allontanato dalla mia famiglia. Ho provato a ripulirmi solo con la forza di volontà, mi ripetevo: ‘Che ca*** stai facendp?’. L’occasione per ripartire è arrivata con il Grande Fratello. Mi ha dato la forza di rialzarmi e andare avanti, è stata una rinascita per me”.

FONTETgCom Televisione
SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here