HUDSON YARDS APRE A NEW YORK, RINASCE IL FAR WEST SIDE

Complesso lusso su versante Ovest inaugura parzialmente il 15/3

Hudson Yards apre ufficialmente al pubblico. Il quartiere trendy sul Far West Side, l’estremo versante ovest di New York, con sullo sfondo il fiume Hudson, sarà inaugurato parzialmente il 15 marzo. Si aggiunge quindi un nuovo tassello nel mosaico di un lungo e laborioso processo di sviluppo che ha portato alla rivalutazione di una zona considerata off-limits in passato. Hudson Yards è non a caso il più grande sviluppo immobiliare privato in costruzione a New York dai tempi del Rockefeller Center e il più grande nella storia degli Stati Uniti.
    Dalla prossima primavera apriranno i giardini pubblici e l’annessa piazza, The Vessel, già ribattezzato la torre Eiffel di New York. Il monumento è composto da 154 rampe di scale (l’equivalente di 15 piani) intrecciate tra loro, per un totale di 2.500 gradini. Apriranno anche negozi con marchi di lusso e ristoranti con varietà culinaria che copre paesi e tradizioni da tutto il mondo. Man mano cominceranno ad insediarsi anche i futuri residenti dei complessi ai civici 55, 30 e 15 di Hudson Yards.
Una volta completato, l’intero complesso di Hudson Yards ridefinirà anche lo skyline della Grande Mela. In particolare 30 Hudson Yards, con un’altezza di oltre 395 metri, ospiterà l’osservatorio all’aperto più alto dell’emisfero occidentale situato al centesimo piano. In termini di paragone l’Empire State Building misura 380 metri, con l’antenna tuttavia supera i 443 metri. Nei prossimo mesi aprirà anche il complesso poliartistico chiamato Shed, un gigante in acciaio e vetro su ruote che si trasforma all’occasione e che per flessibilità può essere paragonato a una casa in mattoncini Lego, gli si dà la forma che si vuole. L’edificio strutturalmente sarà sia uno spazio coperto che può contenere 1200 persone sedute e fino a 3000 in piedi sia uno spazio aperto da quasi duemila metri quadrati. Visto a distanza The Shed sembra un hangar in movimento, che si sposta in direzione est-ovest, ossia geograficamente verso il fiume Hudson.
Ma non finisce qui, in quello che è stato annunciato come una anno monumentale a New York, all’Hudson Yards aprirà anche ‘Equinox Hotel’, un albergo del fitness con particolare attenzione al benessere fisico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here