Ilary Blasi: “Dopo il calcio mi butto sul GfVip, farei anche la concorrente”

La conduttrice racconta la sua estate al lavoro al settimanale "Tv Sorrisi e Canzoni"

Non potrebbe desiderare di meglio Ilary Blasi. In questi anni è cresciuta molto professionalmente e sicuramente l’estate del 2018 la ricorderà per molto tempo ancora. Tra “Balalaika” e il “Wind Summer Festival“, Ilary Blasi racconta a “Tv Sorrisi e Canzoni” che dopo una pausa ad agosto si rimetterà subito al lavoro per “Le Iene” e il “Grande Fratello Vip“: “E’ un programma che amo, mi piace la spontaneità, farei anche la concorrente”.

Ilary spiega di aver “studiato” per i Mondiali: “Ma mi sento comunque un pesce fuor d’acqua. Fortunatamente lo stesso vale per Belen, ogni tanto ci lanciamo silenziosi sguardi di incoraggiamento, solidarietà femminile…”.

Per “Iene” e “GfVip” invece conta di più l’istinto: “A Le Iene sono una veterana, ho fatto più edizioni di tutti, compresi Luca e Paolo… Il Gf è una macchina più complicata e imprevedibile: quello che conta è adattarsi con prontezza alle reazioni dei protagonisti”. Sulla sit-com con il marito Francesco Totti frena: “Se ne parla tutti gli anni, magari questo è l’anno buono”.

Quanto alla simpatia innata del marito, perfetta per la tv, sottolinea: “Francesco ha un altro lavoro e la sua simpatia me la tengo per me”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here