Insonnia, combattila con il cibo!

insonnia cibo combattere

La notte è giovane” recita il detto, tuttavia non sempre il divertimento e l’allegria di una calda serata estiva, in compagnia di amici o parenti, preparano il terreno a una nottata tranquilla e serena. Sono molte le persone che, nel momento d’infilarsi sotto le lenzuola e godersi il meritato riposo, non riescono a chiudere occhio e si rigirano nel letto: l’insonnia è un disturbo che ormai si sta diffondendo sempre più, che colpisce tutte le età e mette alla prova il nostro benessere fisico e mentale. Oltre allo stress, una delle cause principali del dormire poco è un alimentazione troppo pesante e poco equilibrata: da Mode, ecco alcuni cibi sani e naturali che possono aiutarti a combattere questo disturbo.

Lattuga:

Oltre a essere un alimento gustoso e facilmente digeribile, la lattuga contiene il triptofano, una sostanza dalle grandi proprietà sedative, che aiuterà  il vostro organismo a rilassarvi e farvi cullare tra le braccia di Morfeo.

insonnia cibi

Riso:

Secondo alcuni studi, il riso è un cibo zuccherino e con un’alta concentrazione di carboidrati: un consumo adeguato e non eccessivo fa sì che venga regolata la produzione dell’ormone della serotonina, agevolando di conseguenza il sonno.

insonnia cibo riso

Pesce:

Ricco di Omega 3 e favorito nelle diete come alimento gustoso e con pochi grassi, il pesce, oltre a salvaguardare le ossa e il sistema cardiaco, aiuta a combattere l’insonnia.  Ma quale tipologia scegliere? “Il pesce migliore è quello azzurro: alici, sardine, sgombro. Sono ricchi in omega 3 e vitamina D, meno esposti al rischio di contaminanti (mercurio e diossine) rispetto ai grandi predatori, hanno un costo contenuto e un minor impatto ambientale” ha dichiarato l’esperta Mariangela Rondanelli, in un’intervista a “Fidelity House“.

insonnia pesce azzurro

Tisane rilassanti:

Un classico intramontabile, un modo come un altro per aiutare madre Natura a favorire il sonno e allo stesso tempo e, allo stesso tempo, depurare il nostro fisico. Le tisane rilassanti costituiscono un’ottima alternativa alle bevande gassate, sconsigliate durante la dieta o di sera: si passa dalla più comune, la camomilla, alla melissa, fino ad arrivare al tiglio.

insonnia tisana

Asparagi:

In una dieta anti insonnia che si rispetti, non possono mancare loro, gli asparagi! Freschi e ricchi di proprietà benefiche, il potassio e il magnesio presenti all’interno di questi alimenti aiutano a combattere la cellulite, la tristezza e anche i disturbi del sonno.

insonnia cibi asparagi

 

 

 

SOCIAL

2 COMMENTi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here