Loredana Lecciso, prime parole da ex di Al Bano: “Romina… invadente”

"Le colpe sono sempre a metà, ma io voglio solo il bene per lui e non voglio ostacolare la sua felicità. Ma devo tutelare i miei figli" ha detto

“E’ ufficiale, Al Bano e Loredana Lecciso si sono lasciati”. Con queste parole Barbara d’Urso ha introdotto l’intervento che la bionda showgirl ha fatto durante “Domenica Live” per raccontare il suo punto di vista circa la fine della storia d’amore con Carrisi. “Romina una sorella un po’ invadente” ha detto dopo che Al Bano aveva telefonato in tv per dire: “Loredana ha voluto che andassimo dall’avvocato, abbiamo stabilito già la fine del nostro rapporto”.

UN MOMENTO DI FRAGILITA’ – “Non nascondo di essere un po’ spiazzata dal tutto”, ha detto la Lecciso visibilmente tesa. “Non sono qui per attribuire delle colpe a nessuno, in questo momento così complicato sono molto concentrata sui miei figli che mi stanno regalando emozioni bellissime, è come se fosse scattato in loro un senso di protezione. Questo è un momento di fragilità sia per me sia per Al Bano e quindi dobbiamo cercare di affrontarlo con il massimo della calma e della razionalità. Noi ci siamo lasciati, ma le colpe appartengono a entrambi. Lui mi ha attribuito colpe gravi che hanno causato il nostro addio, ma io non ne conosco. Anzi, invito Al Bano a dire pubblicamente a cosa si riferisse” ha affermato Loredana.

REUNION PROFESSIONALE? – “Tutti abbiamo visto questa reunion artistica di Al Bano e Romina, io l’ho accettata e l’ho visto come un’evoluzione del loro rapporto. Non nascondo che in passato preferivo vederli cantare che litigare in tribunale. A un certo punto però si è oltrepassato il limite lavorativo, non da parte di Al Bano. Romina è andata oltre con alcune esternazioni che non riguardavano più l’aspetto professionale. Lì è come se fossero stati lesi i miei sentimenti. Al Bano non ha dato peso a questo mio malessere, se lo avesse fatto sarebbe intervenuto e avrebbe preso posizione”.

TROPPA FRETTA – Poi la Lecciso ha criticato l’esibizione dell’ex compagno e di Romina Power a “Ballando con le stelle”. “Forse quella è stata un’uscita prematura, ma non per me, per la famiglia. Avrei capito un’esibizione canora ma non il ballo. Potevano aspettare qualche settimana, avrei avuto il tempo di spiegare come stanno le cose ai bambini”.

DOPPIO ERRORE – “Quella telefonata in cui Al Bano diceva in diretta tv che ci siamo lasciati è stato un colpo al cuore, una cosa inaspettata. Lo stesso errore che feci io 15 anni fa quando intervenni in diretta all’Isola dei Famosi per lasciarlo dopo un momento di crisi. Rifare gli stessi errori dopo 15 anni non è giusto”.

SORELLA INVADENTE – “Voglio che Al Bano stia bene, deve sapere che in me non troverà una nemica. Se lui ha trovato un equilibrio in campo sentimentale, io non posso essere che felice. Certo tutto ciò stride con quello che mi diceva fino a poco tempo fa. Lui ha sempre detto al suo pubblico che vedeva Romina come una sorella. Allora avrebbe dovuto arginarla e dire ‘cara sorella rientra nei margini’. Lei doveva stare un passo più indietro, ma non lo ha fatto. E’ stata una sorella un po’ invadente, quindi io ho dovuto fare un passo indietro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here