Manuale di pulizie del Ninja, 8 minuti ed è fatta

Mille tecniche salvatempo per tenere la casa splendente

1

Le cose da fare ogni giorno? Rifare i letti, lavare i piatti, buttare la spazzatura, ripulire il tavolo delle cucina. Fate in modo che la casa abbia un buon odore. Avere la casa pulita e in ordine alla velocità della luce, non è più pura fantasia. Il segreto è imparare le mosse giuste per ottimizzare gli sforzi e muoversi agilmente tra sporco e confusione: destreggiarsi tra le pareti domestiche come un ninja. E’ capitato a tutti, vecchi amici vi fanno sapere all’ultimo che stanno per piombare dalle vostre parti, non potete non invitarli.

Niente paura: Courtenay Hartfort ha la soluzione per voi, spiegando come rendere possibile l’impossibile in soli 8 minuti.

La Sperling & Kupfer, infatti, ha appena distribuito in libreria il volume Manuale di pulizie del ninja, in cui l’autrice americana insegna – dopo averlo sperimentato sulla propria pelle (anzi, nella propria casa) – come riuscire a rendere una casa più che presentabile in pochissimo tempo.

Il volume è diviso in diverse sezioni, ognuna per ovviare a un problema diverso: si va dalla pulizia flash dell’intera casa al riordino del ripostiglio, da una lista di azioni da compiere giornalmente al suggerimento di alcuni accorgimenti per fare al meglio il bucato, alla terapia antimacchia, alle 10 cose che vostra madre avrebbe dovuto dirvi sulle faccende domestiche, ai bagni brillanti, ai robot per le pulizie che non sapevate di avere i casa e altro ancora.

Dunque gestire ogni stanza della casa, dal bagno alla cucina; smaltire una montagna di panni sporchi; sfruttare al meglio gli elettrodomestici che possedete (i poteri nascosti della lavastoviglie vi sorprenderanno!)… e i fantastici rimedi last minute per rendere la casa presentabile e accogliente in otto minuti netti. Le indispensabili liste finali per pianificare le pulizie quotidiane e mensili vi aiuteranno nelle operazioni di mantenimento, per avere una casa in cui vivere sia un autentico piacere.

Tornando alla simpatica improvvisata degli amici se avete ad esempio la cucina sporca: Per prima cosa, sgombrate il piano di lavoro. Otto secondi. Fatto. Ora i piatti sporchi. Se avete una lavastoviglie e non è piena, mettete là dentro. Se non avete una lavastoviglie o se è piena, buttate i piatti nel lavello, mettete il tappo e cominciate a far scorrere l’acqua calda.

Versate nell’acqua un po’ di detersivo. Indovinate cosa avete appena fatto? Avete appena nascosto i vostri piatti sporchi.

Un esempio? Rifare il letto al mattino. Si tratta di impiegare un paio di minuti per fare una cosa che poi avrà benefici a fine giornata: un letto sfatto a fine giornata amplifica la sensazione di disordine in casa e stanchezza interiore.

Courtenay Hartford vive in Canada, dove gestisce la sua azienda. Un marito, due figli e tre gatti sono il suo incentivo giornaliero a occuparsi della casa in modo rapido, implacabile ed efficace… proprio come un ninja.

FONTEAnsa
SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here