E’ a Roma il miglior pub irlandese del mondo

Lo 'Scholars Lounge', nato nel 2005, si è aggiudicato l''oscar' agli 'Irish Pubs Global Awards'

1

Non è a Dublino, a Cork o Kilkenny: il miglior pub irlandese del mondo si trova a Roma. E’ questo il verdetto degli ‘Irish Pubs Global Awards’, gli oscar dei pub irlandesi che hanno premiato quest’anno per la prima un concorrente italiano. Si tratta dello ‘Scholars Lounge’, locale nato nel 2005 nel cuore della Capitale che conta su una ragguardevole selezione di wishkey (250 etichette), cucina e atmosfera tipica e che si è aggiudicato il premio nelle due sezioni che riguardano il miglior pub europeo fuori dall’Irlanda e quello per il miglior pub inclusa l’Irlanda.

Alla gara hanno concorso quest’anno circa 16 mila pub irlandesi di tutti i Paesi del mondo. I criteri sui quali vengono espressi i giudizi sono molteplici: la musica, lo staff, l’atmosfera, l’arredamento, la cucina, la selezione di whiskey, la birra e altri distillati.

La manifestazione si è svolta nella Mansion House (la residenza ufficiale del Sindaco di Dublino, presente insieme ad altre personalità). “Siamo orgogliosi di questo incredibile risultato”, dicono dallo staff dello Scholars. Che si prepara ad ospitare a  dicembre il gruppo irlandese ‘The Fureys’, leggenda della musica folk.

FONTEAnsa
SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here