Turismo: gli italiani tornano a comprare casa per vacanze

FI Confcommercio, +20% in 2017. S. Margherita Ligure la più cara

Gli italiani sono tornati ad acquistare case per le vacanze, con un +20% del 2016 che si conferma anche nei primi 6 mesi del 2017. Scegliamo soprattutto la montagna (+23,5% nel 2016), poi mare (+19,9%) e lago (+15,2%). Chi è più fortunato può puntare fino a Santa Margherita Ligure (Ge), prima nella classifica delle località dove è più costoso acquistare (13.600 euro il prezzo medio al metro quadro), seguita da Forte dei Marmi (LU), Capri (NA), Madonna di Campiglio (Tn) e Courmayeur (AO). Il mare d’Abruzzo e i monti dell’Umbria quelli che soffrono di più il calo dei prezzi. Emerge dall’Osservatorio nazionale immobiliare turistico 2017 sul mercato delle case per vacanza in Italia, realizzato da FIMAA-Confcommercio in collaborazione con Nomisma.

Una tendenza, tra vendita e locazione, che vede “anche l’investimento straniero – dice Santino Taverna , presidente FIMAA-Confcommercio – In particolare, olandesi, svizzeri, tedeschi e inglesi scelgono laghi e montagne. Gli americani, più le città d’arte”.

FONTEAnsa
SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here