Victoria Beckham, femminile e maschile per la collezione prossima stagione

Camicie da uomo ma in seta, pantaloni maschili a sigaretta e mules di lamè

Femminile e maschile si incrociano nella nuova collezione di Victoria Beckham: per la prossima primavera-estate la stilista britannica, ormai da tempo consacrata nel nuovo ruolo dopo la “prima vita” sul palcoscenico con le Spice Girls, ha mandato in scena a New York una donna delicata e al tempo stesso forte.
I tessuti sono quelli delle camicie da uomo, ma di seta. Le righe, il gingham, i quadrettini, ma in colori tenui, femminili, da pomeriggio a Ascot, sono la base su cui la ex Posh Spice ha appoggiato veli di tulle, sempre nelle silhouette pulite e minimaliste per cui e’ diventata famosa. Tanti i dettagli sorprendenti: i colli a rouches delle tuniche indossate sopra i pantaloni maschili a sigaretta, tocchi luccicanti anche nei décolleté dal tacco sottile o le mules basse di lame’ argentato.
Il marito David e il primogenito Brooklyn in prima fila al Cunard Building, oggi Cipriani, hanno dato manforte accanto al nuovo direttore di Vogue UK Edward Enniful il cui primo numero esce in novembre. “Morbida, forte, onesta, facile: questa collezione riflette i molti poteri della femminilita”, ha detto la stilista determinata per la prossima stagione a “celebrare tutto nel che significa essere donna”. Anche un paio di jeans a sigaretta e la tee-shirt bianca senza reggiseno indossata dalla Beckham nel saluto finale.

FONTEAnsa
SOCIAL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here