“Greyʼs Anatomy”, il medical drama rinnovato per altre 2 stagioni

Rinnovo del contratto fino al 2021 per la protagonista principale Ellen Pompeo, ovvero Meredith Grey

“Grey’s Anatomy”, il medical drama più longevo della televisione, non ha nessuna intenzione di cedere lo scettro conquistato con la 332ma puntata nella 15ma edizione. La ABC infatti ha rinnovato per due nuove stagioni, la 16 e la 17, la fortunata serie, creata da Shonda Rhimes. Protagonista principale sarà sempre Meredith Grey, interpretata da Ellen Pompeo, il cui contratto è stato prolungato fino al 2021.

Oltre che per la bella dottoressa Grey il rinnovo di contratto è arrivato anche per tre degli attoro, finora considerati solo guest star, ovvero Chris Carmack (Atticus Lincoln), Jake Borelli (Levi Schmitt) e Greg Germann (Thomas Koracick).

Al Grey Sloan Memorial Hospital resteranno anche molti dei personaggi del cast storico come Chandra Wilson, interprete della Bailey, James Pickens Jr. che presta il volto a Richard Webber, presumibilmente anche Justin Chambers, ovvero Alex Karev, il Maggiore Hunt, interpretato da Kevin McKidd, Caterina Scorsoneovvero Amelia Shepherd. In forse nello show invece Alex Landi (Nico Kim) e Stefania Spampinato (Carina DeLuca).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here