Le unghie sono protagoniste al Met Gala

Dal dentifricio di Elle Fanning ai cristalli di Kim Kardashian: nail art sul red carpet

Abiti da sogno, creati su misura dai designer più richiesti del globo, accessori studiatissimi, dalle scarpe coi tacchi vertiginosi alle clutch in nuance, gioilli da millioni di dollari: al Met Gala niente è lasciato al caso. Nemmeno le unghie.

Gli outfit e tutto quello a loro connesso per l’evento fashion più atteso dell’anno vengono studiati con mesi d’anticipo e i nail artists collaborano con le star per abbinare perfettamente le unghie al resto del look. Ma non pensate a un semplice smalto perché qui parliamo di arte vera e propria.

Cara Delevingne in Dior è un bellissimo arcobaleno e le unghie di mani e piedi richiamano gli stessi colori allegri. Dua Lipa è tutta coordinata e persino le mani riproducono la fantasia della mise Versace.
Puntano sul total red Lady Gaga e il neosposo Marc Jacobs. Lo stilista non è l’unico uomo a giocare con le tonalità: Harry Styles e Alessandro Michele, stilista di Gucci, alternano nero e azzurro mentre Ezra Miller predilige lo squadrato bianco.
Non mancano i pendenti con Elle Fanning, in Miu Miu, che attacca alle unghie patatine, dentifrici e bibite. Kim Kardashian invece punta sui cristalli. Guarda le unghie più insolite al Met Gala 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here