Candy Candy compie 40 anni, copia il look

Correva l’anno 1975 e Yumiko Igarashi scriveva di una biondissima bambina di nome Candy che veniva abbandonata nell’orfanotrofio religioso Casa Pony, intorno ai primi del Novecento, assieme alla sua amica Annie e un procione di nome Klin. Da quel romanzo nasce una serie televisiva anime destinata a girare il mondo e a diventare un cult degli anni ’80: è Candy Candy e il mese prossimo compie addirittura 40 anni. Una storia dolorosa ed emozionante, uno di quei cartoni non proprio per bambini che si capiscono meglio da adulti ma, in qualche strano modo, ti formano, mostrandoti tutti i lati della vita, non solo quelli belli.

I cartoni degli anni Ottanta e Novanta erano concreti, forse un po’ tragici – molto tragici! – ma insegnavano anche ai più piccoli le cose brutte fanno parte del pacchetto e non solo, che l’amicizia, la famiglia, la gentilezza e l’altruismo sono valori fondamentali. Quei protagonisti erano bambini eroici con un passato terribile e tanta gioia da regalare, per nulla disturbati o abbattuti dalle sofferenze, magari poco realistici, ma ottimi modelli. Erano Pippi Calzelunghe, Anna dai capelli rossi e l’Uomo Tigre “che lotta contro il male”; certo poi c’era Ranma che era metà maschio e metà femmina e Pollon con una dubbia polvere bianca, Lupin che era un ladro – ma gentiluomo – e Sailor Moon che non faceva altro che sbavare per Milord – l’unica eroina incapace che aveva sempre bisogno di essere salvata da un uomo, pensate a quanto siano cambiate le cose adesso!

Tornando alla nostra coraggiosa infermiera bionda, per festeggiarla abbiamo deciso di proporvi dei look ispirati a lei perché i cartoni di quegli anni non moriranno mai, mentre i Gormiti chi se li ricorderà?

candy candy moda

1 Camicione stampato in chiffon, Mango (19, 99 euro) – 2 Red heart sunglasses – Anello in argento con pietra rossa a forma di cuore, Pandora (39 euro) – Gonna scampanata gialla a fiori tipo neoprene, H&M (39,99 euro) – Slippers in vernice con nappine, Zara (39,95 euro) – Bracciale con fiocco, Lol (29 euro) – Maglione con maxi stampa, Moschino (525 euro) – Apple Juice bag, Accessorize (39,90 euro) – 9 Anello in argento con fiori rosa e perline, Pandora(79 euro) – 10 Smalto “Bubble nail art kit” n° 0004, Pupa (12 euro) – 11 Borsa modello “Metropolis” con fiori di ciliegio, Furla (235 euro).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here