GQ Men Of The Year Awards: tutti gli uomini di spicco premiati all’evento inglese

Si è svolta, a Londra, la 17esima edizione dei “GQ Men Of The Year Awards“, la kermesse dedicata agli uomini di spicco in ambito cinematografico, musicale, artistico, economico e politico. Un evento imperdibile all’insegna della simpatia, della bellezza, della classe…insomma dell’eccellenza. Le personalità più interessanti, i giovani talenti e i veterani dello spettacolo, insieme per ricevere l’ambito riconoscimento dalla rivista maschile GQ.
Tra i premiati, nella categoria degli attori, c’è Benedict Cumberbatch che abbiamo visto nei panni dell’investigatore privato più famoso della storia nella serie tv “Sherlock”; Johan Hill, attore e film-maker, premiato come “International man”; il giovanissimo attore inglese Douglas Booth, che a 22 anni si guadagna il premio di “Hugo Boss Most Stylish Man”.
Poi ancora lo chef Tom Kerrige, che ha due stelle michelin pur cucinando in un pub; i cantanti Iggi PopVan Morrison, icone dell’evento; Pharrel WIlliams e persino l’ex Beatles Ringo Star, che conquista il trofeo “Humanitarian of the Year award”.

Il mondo della moda viene messo in luce da Agi Mdumulla e Sam Cotton, meglio noti come Agi & Sam che vincono il titolo di “Breakthrough Fashion Designers” e da Christopher Bailey, chief creative del marchio di lusso Burberry, che si aggiudica il premio come miglior designer dell’anno.

La lista è ancora lunga e passa da Colin Firth al pilota Lewis Hamilton, da Liam Neeson a Tony Blair, mentre l’unica donna premiata è Kim Kardashian West. Sfogliate la gallery per vedere tutti i vincitori di un evento grandioso al quale, molto sinceramente, avremmo voluto partecipare.