Moda e fotografia: campagne Miu Miu Croisiere e Ermenegildo Zegna Couture

La fotografia è sempre stata etichettata come l’arte di riprodurre fedelmente la realtà: questa definizione risulta particolarmente adatta, quando si parla delle nuove campagne di Miu Miu Croisiere e Ermenegildo Zegna Couture, realizzate per le stagioni primaverili e estive 2015.
La dicotomia tra spazio e architettura viene accentuata dal brand italiano d’abbigliamento maschile. La location, infatti, è il vero filo conduttore della campagna pubblicitaria: gli uomini, fotografati sul tetto di una metropoli, dominano perfettamente lo spazio che si è creato tra il cielo azzurro e l’architettura urbanistica. Il layout grafico è divenuto l’ingrediente principale delle immagini, riprodotte dalla maison di moda: il contrasto tra volumi e spazio è costante, come se la fotografia fosse in grado di dare definizione a ogni singolo elemento che ci circonda. Le atmosfere create da Inez & Vinoodh raccontano, attraverso un linguaggio cinematografico riferito alle opere del regista Wim Wenders, l’evoluzione della nuova estetica maschile di Zegna.

Miu Miu Croisiere e Ermenegildo Zegna Couture

Completamente diversa dalle altre campagne pubblicitarie, quella di Miu Miu Croisiere 2015, firmata da Jamie Hawkesworth. Qui la fotografia sveste i panni di semplice riproduttore d’immagini lineari, e diviene lo strumento per unire il paesaggio con i ritratti femminili del mondo della moda. Gli edifici scompaiono, rimane solo lo sfondo naturale con la presenza della donna Miu Miu, interpretata dalla modella Natalie Westling. La nuova collezione P/E 2015 è eclettica e al tempo stesso romantica, dominata da diverse tonalità che si riflettono nelle fotografie della campagna pubblicitaria: sulla sinistra un albero completamente spoglio sullo sfondo marino, si contrappone a una parete cerulea e ai capelli fluenti e rossi della modella, creando un mix di contrasti e accordi cromatici. Anche il mini abito indossato dalla Westling accentua l’effetto: la stampa marrone paisley si incrocia con motivi floreali, presenti sulla parte inferiore del vestito, mentre un gilet in maglia crochet cinge il girovita sottile della modella.

Miu Miu Croisiere e Ermenegildo Zegna Couture

Per comprendere fino in fondo le immagini delle campagne pubblicitarie di Miu Miu Croisiere e Ermenegildo Zegna Couture, bisogna tenere a mente questo concetto. La fotografia, la moda, l’architettura, la natura sono in relazione tra di loro. Dai vari intrecci, ne derivano nuove forme d’arte, la cui vista incanta lo spettatore.